Cenere sul fondo

Perché chiamare una rubrica “Cenere sul fondo”? Perché è quello che resta dopo che qualcosa ha bruciato: una notizia, un’esperienza, un’opinione. Perché mi piace come suona e perché in questa rubrica parlerò di cose di cui mi piace parlare, anche per semplice associazione di idee.

Buona lettura

Annunci